Oratorio Don Bosco


Storia e situazione attuale

La città di Guastalla ha una lunga tradizione di oratorio-centro giovanile. La prima struttura di questo tipo era presente fin dagli anni ’30 e situata nel palazzo “San Carlo”, in piazza Garibaldi.

Negli anni ’60 si sentì il bisogno di ampliare le strutture. Nacque così, su iniziativa di mons. Luigi Bagnoli, l’edificio che ospita attualmente l’oratorio; destinato per un breve tempo a scuola professionale, dal 30 gennaio 1966 ospitò l’oratorio, con la configurazione e la denominazione che conserva attualmente.

Dal 1966, pertanto, il Centro Giovanile “Don Bosco” svolge la funzione di oratorio parrocchiale della comunità del Duomo di Guastalla.

Dal settembre 1994, dopo l’unificazione delle due parrocchie di Guastalla e la chiusura dell’oratorio “B. V. della Porta”, esso è l’unico oratorio cittadino, al servizio di ambedue le parrocchie.

Inoltre, per la posizione centrale della città di Guastalla, esso offre svariati servizi alle parrocchie della zona circostante.

Oggi è cambiato qualcosa.

 

Orario: 14-19 dal lunedì al sabato

Z2008_DOCUMENTO FONDAMENTALE ORATORI_Pastorale giovanile